International Image Interoperability Framework logo
Libri Antichi

A 181 sup. (gr. 74)

Pubblicazione: sec. 14.

Descrizione fisica: perg.; mm 316x238; ff. [I], II cart., 1-102, [I]

Data:1301-1400

Lingua: Greco classico (fino al 1453) (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Codice interamente palinsesto. Scrittura inferiore del X secolo. Sul f. Ir si segnala la presenza di una annotazione di Giuseppe Antonio Sassi: Homeri Ilias cum optimis ubique scholiis. Codex pervetustus A 181. Attribuibile ad Angelo Mai è: p. sup. Grazio Maria Grazi ha inserito la datazione del manoscritto: Codex iste trecentis ab hinc circiter annis scriptus. Aggiunge un'annotazione di vendita: Emptus fuit a collegio seu Scholae charitatis nuncupatae Chalcorum dum eidem tamquam Deputati praesiderent Carolus Antonius Bimius, Romulus Sola, Paulus Ambrosius Gherardinus. Sui ff. Ir e IIr vi sono le segnature N e N 215 che risalgono ai primi anni dell'Ambrosiana. Il codice fu restaurato nel Laboratorio di S. Maria di Grottaferrata nel 1962, come ricorda un'annotazione sulla guardia s.n. anteriore: Restaurato a Grottaferrata il 15 dicembre 1962.
  • C. Pasini, Bibliografia dei manoscritti greci dell'Ambrosiana (1857-2006), Milano, Vita e Pensiero, 2007 (Bibliotheca erudita, 30) p. 201.
Risorse esterne:

Nomi: (Possessore precedente) (Possessore precedente) (Possessore precedente) (Vidit) (Possessore precedente) (Vidit)

Soggetti:

Immagini: Immagine 1 di
Dati generali (100)
  • Tipo di data: data incerta
  • Data di pubblicazione: 1301-1400
  • A 181 sup.