La Carità
Incisione (stampa)

Pasqualini, Giovanni Battista (1585 ca.-1634 ca.)

La Carità

Descrizione fisica: Foglio: mm 280x211

Data: - -1626

Lingua: Latino (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • La stampa di Pasqualini, eseguita a bulino in controparte, presenta nel margine inferiore la dedica a Lodovico Malvezzzi, canonico della chiesa di San Pietro a Bologna. Firmata e datata 1616, l'incisione si è rivelata utile per la datazione del dipinto che traduce, eseguito dal Guercino, oggi a Dayton al Dayton Art Institute, e per quella del disegno preparatorio conservato a Genova nelle collezioni di Palazzo Rosso (Inv. D. 1682).
  • Lungo il margine inferiore: «ASPICE, SVM CHARITAS, CHRISTI ME DILIGE CVLTOR; / QVANTVS AMOR FVERIT, PRAEMIA TANTA FERES. / ILL.MO D.D. LVDOVICO MALVETIO METROPOLIT. BONON. CANONICO/ /PRONNO COL.MO / IO.S BAPTISTA PASQVALINVS CEN(TENS)IS ADDICTISSIMVS D.D. / fran.cus Centensis inu: (S)uperior Permissu 1626». Sul verso nell'angolo superiore destro a matita: «10»; nell'angolo inferiore sinistro il timbro della Biblioteca Ambrosiana.
  • Mediocre stato conservativo
  • Bagni 1988, n. 89; Spadaccini 2010, n. 17

Nomi: (Artista) (Dedicatario) (Incisore)

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 1626
Grafica (116)
  • Indicazione specifica del materiale: incisione o specifico procedimento grafico (stampa)
  • Materiale del supporto principale: carta
  • Colore: bianco e nero
  • Stampe: tecniche: incisione a bulino
  • Incs.7148