Memoria
Incisione (stampa)

Pasqualini, Giovanni Battista (1585 ca.-1634 ca.)

Memoria

Descrizione fisica: Foglio: mm 285x291; impronta: mm 282x290

Lingua: Latino (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • In questa incisione, Pasqualini riproduce un disegno considerato autografo del Guercino (Bagni 1988, n. 86) oggi conservato al Victoria & Albert Museum di Londra (inv. n. Dyce n. 306). L'incisione, che qui appare molto fedele all'originale, non riproduce quella cornice mistilinea che aveva indotto gli studiosi a pensare che i tre autografi del Guercino fossero dei progetti per la decorazione di un soffitto (Bagni 1990, p. 11). Pasqualini al contrario, riproduce quei tratti orizzontali che indicano le zone di luce e di ombra del cielo, che si intravedono al di sotto della colorazione più scura, quella che suggerisce il contorno.
  • Lungo il margine superiore al centro: «MEMORIA»; nel margine inferiore:«Praeterita aspicio tamquam praesentia solers, Maior thesaurus omnibus inde uocor. / Ill.mo et Excellentiss.mo Donno Federico Sabello, Domicello Romano, Podij Dona Dei Duci/ Inti Gnlis S.te Romanae Ecclesieae, ac sanctiss. D. D. Nossti Urbani Papae Octaui militum Tribuno/ Io. s Baptista Pasqualinus Centensis effingit, donat, et dicatque Io.s franciscus Centensis inu.Superiore permissu». Sul verso, a matita, nell'angolo superiore destro:«16»; nell'angolo inferiore sinistro il timbro della Biblioteca Ambrosiana.
  • Mediocre stato conservativo.
  • Bagni 1988, n. 85; Spadaccini 2010, n. 13

Nomi: (Artista) (Incisore) (Dedicatario)

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data incerta
Grafica (116)
  • Indicazione specifica del materiale: incisione o specifico procedimento grafico (stampa)
  • Materiale del supporto principale: carta
  • Colore: bianco e nero
  • Stampe: tecniche: incisione a bulino
  • Incs.7154