San Sebastiano curato da due angeli
Incisione (stampa)

Pasqualini, Giovanni Battista (1585 ca.-1634 ca.)

San Sebastiano curato da due angeli

Descrizione fisica: Foglio: mm 460x301

Data: - -1623

Lingua: Latino (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • L'incisione riproduce in controparte il piccolo dipinto del Guercino ora conservato in Gran Bretagna (Glouchestershire, Sudeley Castle, Basilidon Pictures Settlement). Tale quadro è sul retro firmato e datato 1617 (Mahon 1991, n. 21), mentre l'incisione di Pasqualini reca come indicazione della data di esecuzione il 1623.
  • Nell'angolo inferiore destro:«Io. Franciscus da Cento inu.»; lungo il margine inferiore:«Perillustri, et Exe.mo uiro Io. Francisco Federico Genuensi I.V. D. Centi Gubernatori vigilantissimo D. maxime colendo / in Cento superiore licencia - Gio. Battista Pasqualini da Cento D. D. 1623». Sul verso, a matita, nell'angolo superiore destro «22»; più sotto al centro «P»; nell'angolo inferiore sinistro il timbro della Biblioteca Ambrosiana.
  • Discreto stato conservativo.
  • Bagni 1988, n. 68; Spadaccini 2010, n. 11

Nomi: (Artista) (Incisore)

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 1623
Grafica (116)
  • Indicazione specifica del materiale: incisione o specifico procedimento grafico (stampa)
  • Materiale del supporto principale: carta
  • Colore: bianco e nero
  • Stampe: tecniche: incisione a bulino
  • Incs.7160